[t4b-ticker]

Il rame quotato a Londra ha sovra-esteso la sua reazione, violando le principali resistenze intermedie (6000$-6100$), tornando a ridosso di quota 6370$ (massimi di gennaio 2020).

Nel breve termine non si esclude una pausa di consolidamento, con un movimento di pull back verso i primi supporti ora posizionati in zona 6100$ (gli indicatori di forza risultano in estremo ipercomprato – suggerendo un potenziale rallentamento dell’attuale salita).

Anche a livello stagionale, la vicinanza del mese di agosto suggerisce che storicamente il metallo presenta un periodo di negatività, con il 15 di agosto il giorno di maggior intensità.

Allargando l’orizzonte temporale resta intatto il clima di positività che verrà riconfermato alla rottura rialzista proprio di area 6370$ in direzione di 6400$-6500$.

Con prezzi, dati storici, grafici, analisi di esperti del settore scopri come FastDataMarket può supportare il tuo business.

Richiedi, senza impegno, la Prova Gratuita per 3 settimane.

PROVA GRATUITA