[t4b-ticker]

L’alluminio recupera terreno, sviluppando una falsa violazione al ribasso del supporto in zona 1700$. Elementi positivi per una nuova reazione sono:

– Falsa violazione al ribasso di quota 1700$ (grafico 1);

– Su base settimanale i prezzi stanno creando un “Engulfing rialzista” (il corpo della candela di questa settimana racchiude il corpo della candela di settimana scorsa – grafico 2);

– Divergenza positiva dell’indicatore MACD che suggerisce un rallentamento della forza del trend ribassista da fine 2018 (grafico 3);

– Recupero delle net positions degli speculatori che nella settimana del 28 febbraio crescono del 3,07% (grafico 4).

Possibili target di breve termine fissati in area 1750$-1780$.

GRAFICO 1 – FALSA VIOLAZIONE DI 1700$

GRAFICO 2 – BULLISH ENGULFING

GRAFICO 3 – DIVERGENZA POSITIVA MACD

GRAFICO 4 – INCREMENTO NET POSITIONS SPECULATORI